PEOPLE IN THE MIRROR

(2018)

Scritto e diretto da Monica Antonioli

E’ il nuovo adattamento per puro spettacolo, della parte teatrale inserita nell’evento di teatro-formazionone MIRROR. La tua leadership allo specchio.

Sei persone si trovano intrappolate sulla cabina di una funivia che, a causa del maltempo, si blocca pericolosamente a fianco di un pilone di sostegno. Per venti ore immersi fra le nuvole, i sei rimarranno a oscillare paurosamente appesi a non si sa quale altezza. La situazione-limite farà emergere il peggio e il meglio di se stessi. Fermi nel vuoto, faranno un viaggio ai confini delle proprie                capacità di adattamento e di gestione dello stress. Saranno messi alla prova la loro fiducia, la speranza, la condivisione e l’amore e scopriranno che le loro vicende si riflettono le une nelle altre, come in un gioco di specchi. Nonostante la situazione appaia di totale impotenza, nel potere della resa e della vulnerabilità, scopriranno doni inaspettati.

mmt_eventi_jung

SCHEDA TECNICA

Atto unico

Scene: La Funivia

Durata: h. 1,30′ circa

N. attori principali: 6

Comparse: no

Ruoli: Stella e Anna I., Chiara L., Emma Z., Mauro V., Manuel (o Isabel) D.

Musica: dal vivo, chitarra e voce

Interazione col pubblico: no

Possibilità di Eventi e Forum:

Possibilità di adattamenti: sì

MUSICA DAL VIVO E VIDEO

People in the Mirror è impreziosito dalla musica del chitarrista Michele Del Bianco Spasič e dalla mezzosoprano Arianna Caputo e dalle proiezioni video di Luca Pesenti, sullo sfondo. 

Felici innovazioni e collaborazioni iniziate per l’evento di teatro & formazione MIRROR (da cui arriva l’adattamento di People in the Mirror), che hanno ancora tanto da dare. Musica e canto s’intrecciano col recitato e con le immagini formando un’onda emozionale che dall’attore va alla cantante e al musicista per infrangersi ora dolcissima ora forte, sulla riva del palcoscenico, dove bagna il pubblico. Bello è sentire la voce di Arianna capace di incrinarsi per l’emozione quel poco che le permette di essere parte integrante del dramma. Come un’eco dell’anima degli attori.

singer

Sembra che tutto l’universo sia concentrato qui

in questa funivia, in questo istante!

Le vostre storie sono frammenti della mia storia

e tutto finalmente ha senso!

Ci stiamo rispecchiando gli uni negli altri.

No! Non sono diventata incapace di insegnare!

Ero diventata incapace di ascoltare!

Emma, da “People in the mirror”

mirror-sperttacolo

LA VIA DI CASA
SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Via Cascina Ciabattino, 3 21029 Cimbro di Vergiate – VA
Cell. 3382287105
Email: info@laviadicasa.org

Numero d’iscrizione all’Albo Cooperative C101933
P. IVA: 03418160127